CASE STUDY

COACHING DI TEAM E INDIVIDUALE

1981

NASCITA DELLA FILIALE ITALIANA

22

COUNTRIES – PRESENZA GLOBALE DELL’AZIENDA

200

DIPENDENTI

Make possible, pay-off scelto da Applied Materials, è un concetto che si addice perfettamente a quest’azienda: con le sue innovazioni nel campo dell’ingegneria e della modifica dei materiali a livello atomico “rende possibile” in tutto il mondo la produzione di ogni chip, semiconduttore per elettronica e display immaginabile.

CONTESTO E NECESSITÀ DEL CLIENTE

In Applied Materials, realtà multinazionale la cui casa madre si trova oltreoceano in California, la difficoltà di ogni sfida era moltiplicata dalla distanza con l’headquarter.

 

queste parole ha avuto inizio il nostro percorso insieme ad Applied Materials. C’era da affrontare una delle sfide più complesse che ogni azienda possa trovare di fronte a sé: far comprendere il ruolo fondamentale dei valori aziendali nel creare senso di appartenenza alla cultura comune e nel guidare il modo in cui le persone vivono il proprio lavoro. A volte, infatti, i valori aziendali possono sembrare concetti appartenenti a una realtà molto distante dalla vita quotidiana dell’ufficio. 

APPROCCIO, AZIONI E RISULTATI

La prima parte del nostro lavoro ha avuto come obiettivo quello di indagare quanto i dipendenti della filiale italiana si riconoscessero nei valori aziendali dettati da casa madre, per capirli meglio e interiorizzarli.

Per rispondere a questa esigenza, abbiamo progettato un percorso di Team Coaching che aumentasse la consapevolezza del significato dei valori stessi, confrontandoli con gli obiettivi descritti dalla strategia aziendale e identificando ciò che ogni singolo team fosse chiamato a fare per contribuire alla realizzazione della strategia. Questa prima fase del percorso di Team Coaching ha posto le basi per la creazione di un importante senso di responsabilità condivisa.

Fare chiarezza rispetto agli obiettivi aziendali ha poi permesso ai team di analizzare quali delle loro attività abitudinarie fossero realmente utili al raggiungimento di tali obiettivi e quali non lo fossero. Questo ha reso le persone maggiormente consapevoli del fatto che alcuni processi operativi necessitavano di essere resi più snelli ed efficienti, e che ogni team aveva la capacità e la responsabilità di migliorare il modo in cui lavorava e collaborava con gli altri team.

Anche i responsabili, attraverso un percorso parallelo di Coaching Individuale, hanno avuto modo di chiarire maggiormente quali fossero gli obiettivi aziendali, e di conseguenza lavorare sulla propria capacità di supportare i loro team. Un particolare focus è stato dedicato alla comunicazione efficace, ad esempio attraverso l’ottimizzazione delle riunioni.

LESSONS LEARNED

Ogni team è formato dalla squadra, che “gioca la partita”, e dall’allenatore, che guida la squadra. Ed esistono contemporaneamente sia la necessità di creare cameratismo tra le persone del team, sia l’esigenza di avere una buona relazione tra il team e il manager.

I momenti di condivisione, con e senza capi, hanno contribuito enormemente a migliorare queste relazioni. Certe inefficienze, certe criticità, emergono solo se le vivi. Creare lo spazio perché queste venissero a galla attraverso sessioni dedicate e strutturate di Team Coaching è stato importante per portare i colleghi a ragionare sui punti di miglioramento. Dare voce a tutti, con la stessa dignità, e non ascoltare solamente i livelli più alti – come avviene troppo spesso – aumenta enormemente l’ingaggio delle persone e allo stesso tempo fa emergere dei punti di vista diversi e innovativi che si potrebbero altrimenti perdere. Perché in un’organizzazione, ognuno può contribuire e fare la differenza.

CHALLENGE

Aumentare l’engagement, il senso di appartenenza all’azienda e la collaborazione all’interno del team e tra i diversi team.

SOLUTION

Un percorso di Team Coaching per i diversi gruppi di lavoro e di Coaching Individuale per i manager che potenziasse la comunicazione e la chiarezza degli obiettivi.

RESULT

Aumento del senso di appartenenza, della consapevolezza degli obiettivi stabiliti dalla strategia aziendale, aumento del senso di responsabilità individuale all’interno del team e miglioramento della collaborazione tra i capi dei vari team.

ALTRI CASE STUDY CHE POTREBBERO PIACERTI

MAN sta dimostrando, attraverso il suo nuovo canale di comunicazione, che un’azienda può essere molto di più di un posto dove si lavora: è una realtà radicata in un contesto culturale. Spesso parliamo di ingaggio a livello aziendale. In tal senso, l’impegno di MAN va oltre, per promuovere un dialogo e uno scambio con il mondo esterno.

MAN sta dimostrando, attraverso il suo nuovo canale di comunicazione, che un’azienda può essere molto di più di un posto dove si lavora: è una realtà radicata in un contesto culturale. Spesso parliamo di ingaggio a livello aziendale. In tal senso, l’impegno di MAN va oltre, per promuovere un dialogo e uno scambio con il mondo esterno.

MAN sta dimostrando, attraverso il suo nuovo canale di comunicazione, che un’azienda può essere molto di più di un posto dove si lavora: è una realtà radicata in un contesto culturale. Spesso parliamo di ingaggio a livello aziendale. In tal senso, l’impegno di MAN va oltre, per promuovere un dialogo e uno scambio con il mondo esterno.

info@peoplehr.it

Aumentare l’ingaggio delle persone parte sempre da qui: raccontaci la tua azienda, le tue idee e le sfide che vorresti affrontare in futuro! Ogni traguardo nasce con un piccolo passo, un seme, un’idea. Il resto lo fa il lavoro di squadra.